Riflessioni

9° Passo: I miracoli dell’amore

Quanto è faticoso questo viaggio. La mente è offuscata e il dolore ha piegato il sorriso. Come si può giungere ad una grotta portando una croce? Come si può lodare la speranza quando siamo colpiti al costato? Come si può sentire la gioia del Natale se la vita affoga nel pianto?

Non si può. Non può farlo chi non vive dell’Amore di Dio.

L’Amore di Dio cambia le dimensioni dell’essere. Si può cantare portando la croce e lodare il dolore che porta a Dio. E’ l’amore che fa miracoli.
Porta il sole nella tempesta e rinfresca i cuori che scottano al sole.
Solo chi vive dell’Amore ha il potere di cambiare l’ordine del mondo.

Nelle notti buie del mio tempo, quando il dolore soffoca la voce, eleva l’anima un canto: cammina con me Gesù, ch’io possa compiere miracoli dell’amore!

Non so più se è questo il giusto viaggio
se è questa  la strada che conduce alla luce
solo con Te, trovo il coraggio
di cercare il Tuo volto portando una croce

Ma chi vive di Te, mio Signore, sa
che l’Amor Tuo cambia le cose
Genera in me Amore che miracoli fa
genera un canto dalla mia croce

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...