30 passi per Natale - 2015, Riflessioni

7° Passo: Suona per Dio!

Mi è capitato di ascoltare una canzone oggi, parlava di un “piccolo ragazzo con il tamburo” che è chiamato a raggiungere la mangiatoia ad adorare il Re, ma il ragazzo, essendo povero, non può portare doni ma prende il suo tamburo e inizia a suonare per Gesù. Porta tutto ciò che ha. Se stesso e un tamburo.

Gesù ride, l’asinello e il bue tengono il tempo.

Questi versi mi rimbombano nella testa che oggi questo passo l’ho percorso marciando, canticchiando parampapa.

Sono un pover’uomo anch’io Gesù, non ho ori da portarti ma anch’io ho un suono per Te. E’ il battito incessante del mio cuore. E’ la melodia dell’unità. Il battito cardiaco che hai impresso in ogni uomo è il ritmo del Tuo cuore.

Lascia il mio cuore palpitare in polifonia con il mondo ché posso essere anch’io la melodia più bella composta per Te e per il sogno Tuo.

Fa’ di me uno strumento della Tua pace,
Un liuto per la dolcezza della tua voce
Un tamburo che scandisce il Tuo tempo tra le genti,
Un violino che suona la Tua tenerezza,
Un basso che sostene il coro del mondo
Un’arpa che intona la Tua misericordia
Un tamburello che faccia ballare sulla Tua gioia
Una lira che faccia ballare sull’amore
Un corno che eleva a Te la mia incessante lode

Fa’ di me uno strumento,
che suona per Te!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...