30 passi per Natale - 2015, Riflessioni

5° Passo: Un passo indietro

Un passo indietro. Mentre Ti raggiungo, Ti seguo. Sei Tu che mi precedi in questo viaggio verso la mangiatoia. Indietreggio.
Così il mio andare non si perderà, sarà sicuro dietro il Suo pastore. Comàndami di “starti dietro” ogni qual volta che il mio ego si pareggia al Te, quando la sete di gloria mi fa aumentare il passo, quando la voglia di emergere non tiene il tempo.
Riportami alla polvere ogni qual volta che raggiungo le stelle senza di Te, quando da pecorella cerco il posto del Pastore, che solo Tu, guida d’amore, sei.
Richiamami sempre al Tuo servizio, chiamami sempre per nome quando cerco ristoro in valli sperdute.
Stendi il Tuo bastone verso Betlemme, così ch’io non possa smarrirmi, ora ch’è notte.

Mentre a Te giungo, certo io so
che sei Tu il passo prima del mio
Fammi dietreggiare ogni volta che
Aumenta il passo il mio “Io”

Riportami alla polvere, o mio Pastore
se piena di me raggiungo le stelle
Dietro d’un passo, ogni volta che
Perdo la strada verso Betlemme

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...