30 passi per Natale - 2015

2° Passo: Sollevare il cuore

Giá dopo il primo passo, il paesaggio intorno ha un’altra forma: le montagne giá innevate mi annunciano il tuo tempo, l’aria offuscata dalla nebbia fa crescere l’ansia dello splendore. Ed ecco il cuore che si solleva al canto del mondo per raggiungere le stelle. Per quanto il mondo cerchi di appesanirlo con affanni, dolori, mancanze io ho Te che rendi i cuori di pietra soffici come la neve. E su va giá per il cammino intonando  “gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace ai cuori duri ch’Egli solleva!”

Il mio cuore di pietra ora è come la neve,
Ha conosciuto il Tuo amore
Ti riscopre nella natura segreta
E ad ogni passo ti vuole lodare

Sia gloria a Te, mio bene, mio Dio
Si solleva dal fango il pensiero
Sollevo il cuore adesso che io
Con Te vivo un 2° Passo leggero!

Annunci

2 thoughts on “2° Passo: Sollevare il cuore”

  1. Il Natale lo senti nell’aria, è qualcosa che non si spiega, sarà il freddo che lambisce la faccia, sarà la natura che manda i suoi segnali, è come quando arriva la primavera, coi fiori e gli uccellini o l’autunno con le foglie morte, l’inverno è Natale, con il freddo e i canti, la neve e l’odore di fumo che sale dai camini. Io l’ho già avvertito.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...