Poesie in Dialetto Calabrese

Sia Gloria

header_08

Sia gloria ‘nto cielu e sia gloria ‘n’terra
A stilla chhiu bella du cielu calau
E cantatila ‘a gloria, sonati ciaramei!
U Ddiu chi non vidia e avanzi all’occhi mei

Alligrizza ‘nto cori, ‘mpocati ‘a parola
Cantati: sia gloria! è natu u Messia
E sia gloria allu scuru pecchi nesci a luci
Sia gloria pe’ l’arma chi non trova paci

Vestitivi a festa, ballati pe’ chiazzi
Cuntatici a genti: ca la l’amuri è cca
È cca mmenzu a nenti cu u pettu di fora
E dici gemendu: amami ancora

Si u cori è di pagghjia diju faci nu tronu
S’è friddu lu cori, riparu soi è
E gloria all’omu chi cerca u Signuri
Lu trova ‘nta nenti, sulu ‘nta l’amuri

E cantati o genti: e gloria sia
A ‘sta povera arma mia chi chiedi pietà
Fa’ mu sugnu nova, na nova stella
Mu sugnu a cchiu bella
Mu brillu di tia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...