Poesie di Vita

Addio Marilou

La cittá spegne le luci
Lucente s’annotta da sé
Ad un tratto s’ammutan le voci
Lei va via senza perché

La sua bocca di pesco
É diventata di ghiaccio
Sul suo viso scoperto
Sorriso da pagliaccio
A viver non riesco
Di notte luce non c’é
Quale causa o pretesto
Per andar via da me?

Lei di notte danzava
Nuda sulla luna
Lei di notte cantava
Senza censura
Occhi di libertá
Schiavizzati dal fato
Che senza pietá
Non fanno peccato

Il peccato é delitto
Il cuore m’ hai fatto a metá
Ma meglio un taglio dritto
Che mezza veritá
Ti porti via tutto
Anche le luci di questa cittá

La notte é buio ma ora vedo
Anche se tu non ci sei piú
Vai via col fottuto segreto
Allora “Addio Marilou”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...