Poesie d'Amore & Passione, Poesie d'Arte & Creatività, Poesie d'Essere & Infinito, Poesie di Vita, Riflessioni

Richieste (strane) d’amicizia

social

Mi ha richiesto l’amicizia che io non c’ero
Per conoscere sto tipo “Controlla il suo diario”
Mani di mille colori unite in copertina
E per foto del profilo un legno ed una spina

Ma chi sará mai sto pazzo scatenato?
Che condivide storie d’amore e frasi di uguaglianza nel suo stato?
“Amatevi l’un l’altro come vi ho amati io”
Ma vuoi vedere che questo qui è Gesú il figlio di Dio?

Lo accetto e mi invita ad un evento di buon punto
non lo conosco ancora e mi chiede giá un incontro
“Un pranzo che ti riempie dalla mente fino al cuore
Vieni e siedi alla mia mensa, ti sfamerai con il mio amore”

Io parteciperó e certo saró puntuale
A questi pranzo che sará tutto tranne che virtuale
Appena arrivata, mamma mia che confusione!
Saremmo stati almeno cento miliardi di persone.

E sai il fatto strano che ci é successo?
In cento miliardi avevamo il volto del Maestro!
E iniziamo a scattare foto da condividere col mondo
E tagghiamo l’amicizia e l’amore piú profondo
la solidarietá, l’uguaglianza e poi la pace
Ma questo social network di Cristo, ditemi, quanto CI PIACE?

Annunci

2 thoughts on “Richieste (strane) d’amicizia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...