Poesie d'Amore & Passione, Poesie d'Essere & Infinito

Il silenzio

Con la pialla
ad appiattire vani rumori,
la tempesta e l’uragano
che vi han turbato i cuori
L’incertezza e la paura
che al cuore bussò
quando l’angelo di Dio
nella notte vi parlò.

L’incertezza che
permane senza perchè
tra milioni di persone
ha scelto proprio te
per esser chiamato
“Papà” dallo stesso Dio
per donarti la sua luce,
lontano dall’oblio.

Tra milioni di mani
le tue ha voluto
perchè potessero cullarlo,
esser suo aiuto.
Che costruissero un trono
fatto di sudore,
fossero pialla per render meno crude,
le ultime sue ore.

Il silenzio che rimane
intimo tra voi
è la ragione dell’amore
perchè ormai tutto sai
non echeggia altro ormai
che il suono del martello
il mondo cerca Dio
mentre lui crea uno sgabello*

*da una citazione di P.Curtaz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...