Poesie in Dialetto Calabrese

Din Don Dan

Li campani din don dan fannu allu chianu
pe’chiamari genti i munti e i cchiu luntanu.

Ma dan don din fannu cca bbasciu,
s’é luttu o gloria non capisciu!

É comu na bandera sta sonata,
Na facci a vidi janca e una culurata.

Ma si vo u sai a campana chi sona
Addunati alla chiesia, ca li lampi non su trona.

Din don dan fannu i campani p’á cittadella..
Ti paria malanova ed era na bona novella!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...